Siamo lieti di annunciare la mostra fotografica di Alessandro Cerri. Ecco la descrizione dell’evento sul sito dell’organizzatore:

Alessandro Cerri porta negli uffici della WAAC di Milano una mostra fotografica unica e curiosa. Le opere di Cerri esprimono la voglia di scavare nel passato, di addentrarsi in quei luoghi dove la vita umana è scomparsa per lasciare spazio al naturale corso del tempo. Grazie alle sue fotografie possiamo riscoprire ambienti signorili, ville di campagna e spazi rurali abbandonati, polverosi e surreali. L’artista ama il dettaglio, ricerca la luce naturale e ci trasmette quell’incertezza nel trovarsi in un luogo privato e volutamente nascoso. Cerri non vuole solo rappresentare una stanza abbandonata ma ci porta con lui a scoprire l’anima più intima e profonda di quello spazio dove la presenza umana è stata influente ma soprattutto dove la stessa presenza umana è tutt’oggi percepibile.

L’esposizione di Alessandro si terrà a Palazzo Serbelloni, Corso Venezia 16, Milano, dal 29 Settembre 2020 fino a Febbraio 2021.
L’inaugurazione si terrà martedì 29 Settembre alle ore 18:00.

Per informazioni inviare una mail a: info@waccitalia.com
È richiesta la conferma della propria partecipazione allo stesso indirizzo.

Link: Chincarini Eventi

Condividi con:
Don`t copy text!